logo-cim

ElectrodeX

Modulo per la creazione di elettrodi

Plugin per Rhinoceros specifico per la creazione degli elettrodi

ElectrodeX è un plug-in per Rhinoceros specifico per la la creazione degli elettrodi. Grazie ad ElectrodeX è possibile, in pochi e semplici passaggi, estrarre le superfici dell’elettrodo, estenderle, definire la testa, il punto di riferimento e molto altro ancora. Lo sviluppo di ElectrodeX nasce direttamente dall’esperienza degli stampisti. In virtù della semplicità di utilizzo e del suo costo competitivo è stato scelto di integrare ElectrodeX all’interno di Rhinoceros.

Le barre degli strumenti di ElectrodeX vengono caricate automaticamente all’interno dell’interfaccia di Rhinoceros; a scelta è possibile posizionarle comodamente in un punto qualsiasi dell’area di lavoro. I vari comandi sono organizzati all’interno della Toolbar progressivamente in modo da velocizzare al massimo le fasi di lavoro.

ElectrodeX permette l’estrazione immediata delle zone del modello da erodere, con la possibilità di eliminare in modo automatico gli elementi estranei all’elettrodo.

Grazie a ElectrodeX è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Estendere le facce in tangenza, secondo le direzioni date oppure verticalmente, direttamente verso la testa dell’elettrodo
  • Mantenere la corrispondenza con l’origine dell’ applicazione di erosione
  • Gestire applicazioni multiple dello stesso elettrodo
  • Utilizzare dei supporti standard (es: 3R ecc.) oppure personalizzati
  • Verificare visivamente le zone di applicazione
  • Controllare in modo automatico le collisioni dei supporti in fase di erosione